Cosa vendere online nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza

cosa vendere nel 2021 nel tuo negozio online

CONDIVIDI

Hai finalmente deciso di aprire un e-commerce, ma ti stai ancora chiedendo cosa vendere online nel 2022? Può sembrare una domanda banale, ma non lo è affatto. Per un eShop di successo, oltre alla scelta dei giusti canali di vendita e distribuzione e di un adeguato investimento in marketing e pubblicità, è molto importante identificare i migliori prodotti da vendere online.

Trovare prodotti da vendere su internet può essere un processo difficile, soprattutto se è la prima volta che ti affacci al mondo del commercio elettronico e non hai un grande budget iniziale da investire. No panic!

Innanzitutto, per far sí che il tuo store offra prodotti di alta qualità a un prezzo accessibile, puoi optare per il metodo della vendita in dropshipping: quest’ultimo non richiede lo stoccaggio fisico della merce, per cui potrai aggiungere (o togliere) prodotti al tuo catalogo in qualsiasi momento, per adattare la tua offerta alla domanda di mercato. 

Una volta scoperti tutti i vantaggi del dropshipping, puoi consultare la lista dei 37 migliori fornitori di dropshipping in Italia e scegliere con cura cosa vendere online per guadagnare.

La scelta dei prodotti da vendere nel tuo e-commerce non è scontata. Non tutti i prodotti che hanno successo nei classici negozi si prestano alla vendita online, inoltre gli articoli “troppo comuni” sono generalmente già offerti dai maggiori competitors (come Amazon), mentre quelli “troppo di nicchia” rischiano di non ricevere le giuste attenzioni.

In questo articolo ti spieghiamo cosa serve per vendere online: da una valida strategia per scegliere i prodotti da proporre su internet, agli errori da evitare fino ad arrivare alle 8 categorie di prodotti di tendenza da vendere online nel 2022.

Strategia per scegliere i prodotti da vendere online

La prima domanda che ci si pone quando si pensa di dedicarsi al commercio elettronico è: cosa serve per vendere online? Innanzitutto, una strategia per scegliere i migliori prodotti da vendere su internet. Di seguito, ti diamo qualche suggerimento al riguardo.

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza  1

Trova prodotti popolari da vendere in dropshipping

Se decidi di vedere in dropshipping, la scelta migliore è identificare i prodotti popolari più in voga sul mercato e inserirli nel tuo catalogo. Per capire quali sono gli articoli più richiesti del momento, consulta risorse come Kickstarter.com, Wish.com e Google Trends e prendi nota dei prodotti che pensi possano essere adatti al tuo inventario.

Esistono anche diverse compagnie specializzate nella ricerca che offrono questo tipo di informazioni, ma molto spesso questi servizi sono a pagamento. In questo articolo avrai l’opportunità di vedere in che direzione sta andando attualmente il mercato e prendere ispirazione per la tua attività.

Individua una nicchia di mercato per i tuoi prodotti

Ritagliarsi una nicchia di mercato significa meno concorrenza. Avere meno concorrenza vuol dire che le tue campagne di marketing saranno molto più economiche ed efficaci e che il tuo store apparirà più in alto nei risultati dei motori di ricerca. Identificare una nicchia di mercato specifica è un buon modo per capire attualmente quali prodotti sono di tendenza e iniziare a vendere online. Ma ricorda che, grazie al dropshipping, potrai sempre aggiungere al tuo catalogo nuovi prodotti (correlati o no), diversificare il tuo brand e raggiungere così nuovi clienti.

Studia la strategia e i prodotti della concorrenza

Studia i tuoi competitors, scopri quali prodotti stanno vendendo, come li vendono e chi sono i loro fornitori. Se stanno proponendo degli articoli che pensavi di offrire nel tuo store, ma che non riusciresti ad acquisire a un prezzo competitivo, potresti dover valutare di eliminare quei prodotti dal tuo catalogo, almeno per il momento. 

Esplora le pagine di Social Shopping e scegli cosa vendere online

Le piattaforme di Social Shopping sono dei siti abilitati all’e-commerce in cui l’esperienza di acquisto è condivisa (attraverso like, commenti, consigli o condivisione di prodotti) con una rete di persone. Chi vende su questi siti si avvale delle raccomandazioni e dell’influenza degli utenti per attirare più clienti e aumentare le vendite. Tra le principali piattaforme di Social Shopping ti ricordiamo Pinterest, Wanelo ed Etsy; puoi utilizzarle per identificare i prodotti più popolari e scegliere cosa vendere online nel 2022.

Utilizza le community per trovare nuovi articoli da vendere online

Infine, non sottovalutare il mondo delle community e dei forum dedicati all’e-commerce. Su Facebook, ad esempio, ci sono centinaia di gruppi che possono aiutarti a sondare i bisogni e i desideri dei tuoi potenziali clienti. Sul web ci sono tantissimi forum di questo tipo, basta cercare le parole chiave di tuo interesse e il gioco è fatto! Iscriviti ed esplora queste community per trovare nuove idee su cosa vendere online. 

Errori da evitare quando decidi cosa vendere online

Cosa vendere online nel 2022

Come tutti i business, anche quello del commercio elettronico presenta dei rischi e uno dei maggiori consiste proprio nella scelta del prodotto o servizio migliore da offrire online. Ti segnaliamo, dunque, 3 errori da evitare quando decidi cosa vendere online:

  1. Proporre un prodotto senza aver studiato il mercato. Per vendere online non è sufficiente mettere su un e-commerce, caricare dei prodotti qualsiasi e aspettare che vendano. La prima cosa da fare è studiare il mercato, fare un’analisi preventiva e progettare una strategia di vendite. 
  2. Competere con i grandi colossi senza avere i mezzi adeguati. Proporre nel tuo e-commerce dei prodotti facilmente reperibili in altri negozi online non è una scelta vincente. Ti consigliamo di evitare segmenti di mercato troppo saturi e di concentrarti inizialmente su una nicchia ristretta, per poi ampliare l’offerta (se vorrai) in un secondo momento. 
  3. Non avere pazienza e aspettarsi grandi risultati da subito. Per quanto tu possa aver scelto il perfetto prodotto da vendere online, dobbiamo avvisarti su una cosa: non aspettarti un boom immediato di vendite. Plasma la tua identità aziendale e diffondila su internet, fai conoscere il tuo prodotto, fidelizza i tuoi clienti: se individui il prodotto giusto e lo proponi al meglio, col tempo i risultati arriveranno!

Cosa vendere online nel 2022: 8 categorie di prodotti di tendenza per il tuo e-commerce

Come abbiamo appena visto, il primo passo per scegliere cosa vendere online nel 2022 è capire cosa cercano gli utenti. Per questo motivo è molto importante svolgere un’analisi di mercato preventiva, per esempio tramite Google Trends, un tool gratuito di Google che mostra le ricerche più popolari fatte dagli utenti. Conoscendo i prodotti maggiormente ricercati, potrai scegliere cosa vendere nel tuo negozio online partendo proprio dai bisogni dei potenziali clienti.

Per darti la spinta iniziale, abbiamo creato una lista con 8 idee su cosa vendere online nel 2022, secondo i risultati delle ricerche effettuate dagli utenti sul web. Si tratta di prodotti di tendenza da vendere su internet tramite dropshipping, che ti permetteranno di guadagnare bene a fronte di un basso investimento iniziale. 

1. Oggettistica per la casa

L’oggettistica per la casa ha confermato la sua tendenza nel 2020 con un valore di mercato di 550 miliardi di euro e, nonostante questi articoli siano diventati di tendenza durante il periodo pandemico, questa crescita non è destinata a rallentare. È prevista una crescita costante del 4,8% tra il 2021 e il 2026. Sappiamo che durante la pandemia lavorare da casa ha incoraggiato il desiderio di creare un’atmosfera confortevole, quindi la domanda per l’oggettistica per la casa, ma non è l’unico motivo adesso. Il mercato immobiliare si sta riprendendo in fretta e ci sono numerosi nuovi proprietari di casa ogni mese alla ricerca di questo tipo di articoli.

In questa categoria evidenziamo quattro prodotti:

Tappeti

I tappeti sono diventati uno degli articoli più venduti e di tendenza, in base alla loro utilità, lunghezza, materiale e destinazione d’uso, sono oggetti che aiutano le persone a tenere fuori di casa la sporcizia e il lerciume, inoltre sono un apprezzato elemento di arredo e rendono la casa confortevole. Per il mercato dei tappeti è prevista una crescita del 4% tra il 2022 e il 2026

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza  3

Biancheria da letto

Coperte, biancheria, materassi, cuscini, guanciali, piumoni, piumini e trapunte sono compresi in questa categoria di prodotti di tendenza 2022. Migliorano il sonno, assicurano il comfort e l’igiene e sono anch’essi parte integrante dell’arredo con il loro valore estetico. È stato previsto il 6% della crescita tra il 2022 e il 2026.

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza 4

Contenitori per la casa

Altri prodotti di tendenza per il 2022 sono i contenitori per la casa. Come per gli altri prodotti di tendenza nel settore dell’oggettistica per la casa, la loro domanda sta probabilmente aumentando in seguito alla recente prassi di lavorare da casa. I contenitori aiutano ad organizzare e conservare vestiti, cibo, provviste e altri oggetti per la casa; possono anche essere utilizzati come elemento d’arredo, a seconda dello stile e della stanza in cui stai conservando le tue cose.

Asciugamani e canovacci

In base alla ricerca del gruppo IMARC, i canovacci raggiungeranno un valore di mercato di 18 miliardi di euro per il 2026 con una crescita moderata durante i prossimi anni. Con le nuove tecnologie introdotta dai produttori, c’è una vasta scelta nei materiali e nelle performance per questa tipologia di articolo utilizzata principalmente per asciugare e pulire le superfici, in special modo per la cucina. Questi prodotti sono di tendenza e dovresti considerare di aggiungerli al tuo catalogo, se non l’hai già fatto.

2. Cosmetici e prodotti per capelli di tendenza

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza 5

Se stai cercando prodotti di tendenza di successo da vendere nel settore beauty, dovresti sapere che gli strumenti e gli accessori per capelli sono sempre più ricercati su Oberlo, Google e AliExpress.

Parrucche ed extensions

Le parrucche sono ancora uno degli articoli più in tendenza da vendere online. La domanda per parrucche sta sostanzialmente crescendo nel corso degli anni scorsi e l’andamento non cambierà per il futuro. Secondo la relazione “Hair Wigs and Extensions Market – Global Outlook and Forecast 2021-2026” la crescita di questo prodotto di tendenza continuerà con un CAGR del 13% tra il 2021 e il 2026. Nel Nord America sarà concentrata la maggioranza del mercato delle parrucche, quindi puoi concentrarti a lanciare il tuo brand e i tuoi prodotti in questa regione.

Foulard e bandane

I foulard per capelli sono un altro prodotto di tendenza da vendere online che non accenna a rallentare la sua crescita anche nel 2022. Si tratta di un accessorio senza tempo che sta diventando sempre più rilevante nelle vendite online. Secondo Google Trends, le ricerche per “foulard” stanno crescendo costantemente; inoltre, questo tipo di articolo associato al settore beauty e moda, può rivelarsi un acquisto impulsivo. Quindi, seguendo le tendenze del momento sulla moda capelli, puoi offrire un’intera collezione di differenti acconciature da donna realizzate con i tuoi foulard.

Il settore beauty, invece, è sempre di moda, con numerosi brand e personaggi famosi che lanciano nuove tendenze e nuovi prodotti sul mercato. Adesso i prodotti di bellezza più di tendenza includono:

Ciglia finte

Il mercato globale delle ciglia finte è stato valutato a 1186.04 milioni di euro nel 2021 e si prevede raggiungerà 1762.43 milioni di euro per il 2028; è attesa una crescita con un CAGR del 5.8% dal 2021 al 2028. Questi oggetti sono stati in tendenza per anni e ora sono tra i più popolari prodotti beauty per il 2022. Le ciglia finte sono diventate indispensabili nella maggior parte dei look grazie al loro valore pratico e alla loro facile applicazione.

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza  6

Extension per unghie

Conosciute anche come unghie finte, unghi artificiali, unghie alla moda o unghie acriliche, si tratta di un articolo beauty molto popolare. Google Trends ha registrato una crescita sostanziale nelle ricerche per queste extension per unghie a riprova che si tratta di un articolo popolare dalla popolarità crescente.

3. Articoli eco-sostenibili e biodegradabili di tendenza

Questo trend è piuttosto recente, e si ritiene debba durare almeno per i prossimi 30 anni, in base ai percorsi intrapresi da numerosi governi. Esaminando tutti i Paesi dell’Unione Europea, ad esempio, stanno andando verso la transizione ecologica, un processo che finirà intorno al 2055. Anche se la maggior parte delle attività sono previste per la riduzione delle emissioni e la dipendenza dai combustibili fossili, il tema della sostenibilità ambientale e la biodegradabilità non è mai stato così rilevante come in questo momento. Inoltre i consumatori sono consapevoli delle conseguenze dei cambiamenti climatici, e molte persone stanno già cercando nel loro piccolo di ridurre il loro impatto ambientale.

I prodotti tecnologici e gli accessori costruiti con materiali sostenibili, per questo motivo, sono oggetti da valutare quando si tratta di lanciare una nuova attività, in quanto può essere il momento ideale per lanciare un brand di successo per i prossimi anni.

In questa categoria comprendiamo questi prodotti di tendenza per il 2022:

Cover per cellulari e custodie per laptop in sughero compostabili ed eco friendly

Morbide, resistenti e biodegradabili, le cover per laptop in sughero sono un prodotto innovativo con un alto potenziale, considerando che il mercato dei pc portatili crescerà con un CAGR previsto del 31% tra il 2022 e il 2028. Allo stesso modo sta incrementando l’interesse per le cover biodegradabili per cellulare.

Tappetini per yoga in sughero biodegradabili

Lo yoga è una disciplina che sta diventando sempre più popolare negli ultimi anni, e le statistiche internazionali lo inseriscono tra le 10 attività fisiche più popolari al mondo. Il valore di mercato è circa 10 miliardi di euro nel 2021, la cui crescita ha un CAGR del 5,3% che permetterà di raggiungere 13,1 miliardi di euro per il 2026. Si tratta di prodotti di tendenza nel 2022 che, insieme al trend dell’eco-sostenibilità, li rendono la scelta perfetta per un nuovo brand, considerando che gli appassionati di yoga preferiscono acquistare prodotti e servizi salutari, confortevoli e rispettosi dell’ambiente.

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza 7
Tappetino per yoga Blossom cork by Scoria

4. Prodotti per il benessere di tendenza

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza  8

Come puoi immaginare, a causa della pandemia, l’interesse del pubblico per i prodotti di benessere e per la salute è aumentato durante il 2021 e questa crescita continuerà anche per il 2022. Ecco alcuni esempi di prodotti per il benessere di tendenza che dovresti considerare per il 2022.

Integratori green

Si tratta di un integratore estratto dalle verdure, le alghe e i probiotici che potenziano il sistema immunitario e aiutano a ridurre il rischio di malattie croniche; è ricco di vitamine, minerali e antiossidanti. Il trend mondiale in continua crescita di questi prodotti dimostra che si tratta di articoli di tendenza da vendere online, specialmente in questo momento storico in cui le persone sono molto interessate alla propria salute.

Tè e succhi detox

Ci sono diverse tipologie di tè e succhi che presentano benefici detox. Oggigiorno il mercato dei prodotti detox è valutato a 2.93 miliardi di euro: siamo sicuri che troverai una buona nicchia di mercato!

Barrette o integratori in polvere chetogenici

La dieta chetogenica non è sicuramente una novità, ma non c’è dubbio che rappresenti un trend importante. I seguaci della dieta chetogenica seguono un regime alimentare e di allenamento molto ristretto e hanno bisogno di assumere alimenti di alta qualità dopo gli allenamenti: vendere barrette o integratori chetogenici può essere una scelta vincente.

5. Prodotti e accessori hi-tech

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza  9

I prodotti tecnologici sono una categoria sempre valida che include numerosi prodotti di tendenza da vendere online, esaudendo i bisogni di molte tipologie di consumatori differenti. Ecco alcuni suggerimenti su alcuni prodotti di successo da vendere, secondo le ultime tendenze di mercato.

Supporto per auto per cellulare

Può accadere spesso di utilizzare lo smartphone durante la guida ma non è sicuro: ecco perchè i fabbricanti di accessori hanno iniziato a produrre supporti per smartphone per auto, oggi uno dei prodotti da vendere online più di tendenza, la cui popolarità aumenta ogni giorno di più.

Caricabatterie wireless o stazioni di ricarica wireless

Grazie alla sua utilità e flessibilità nell’utilizzo, questo prodotto hi-tech è apprezzato da alcuni anni e continua a essere uno dei migliori prodotti di tendenza, poichè ha un grande potenziale nel mercato online.

Periferiche di espansione USB

Il numero sempre crescente di persone che lavorano da casa ha creato una domanda sempre più alta per le periferiche elettroniche che aiutano a organizzare meglio lo spazio di lavoro. Le docking station USB con il più recente standard USB di tipo C sono la soluzione ideale per chi cerca un modo di tenere i propri dispositivi tecnologici sempre connessi.

Cover per cellulari

Senza dubbio, tutti questi sono prodotti di tendenza da vendere nel tuo e-commerce. Insieme all’elevato volume di smartphone venduti ogni anno, sono disponibili grandi varietà di cover per cellulari di vario tipo, dimensione e utilizzo richieste sia per la protezione che per scopo estetico.

Dispositivi indossabili

I dispositivi indossabili, come i fitness tracker o gli smartwatch, rappresentano un grosso trend dagli ultimi anni; sono dispositivi user-friendly con numerose funzionalità integrate che li rendono un prodotto di tendenza da vendere nel 2022.

6. Prodotti per animali domestici

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza 10

Il mercato degli articoli per animali domestici è tra i più stabili. Affermarti all’interno di questo segmento di mercato potrebbe garantirti un successo duraturo. I negozi online che vendono prodotti per gli amici a quattro zampe (cucce per cani e gatti, accessori per la cura del pelo, cibo in scatola, giochi, ecc.) riscuotono un discreto successo.

Alcuni esempi di prodotti in tendenza che puoi offrire in questa nicchia di mercato sono:

Cibo per animali domestici

La popolarità delle varie tipologie di cibo per animali sta crescendo a dismisura. Quando ci si affeziona a un animaletto, non c’è limite di spesa per assicurarsi il loro benessere. Questo trend si riflette nella domanda per il cibo per animali, in crescita costante.

Accessori da bagno per animali

Un’altra scelta ideale per i prodotti da vendere online riguarda gli accessori da bagno per animali, sicuramente una tipologia di articoli sempre necessari per la pulizia dei nostri amici a quattro zampe. Un articolo di tendenza in questa categoria è Aquapaw, un furbo accessorio da bagno per animali, provvisto di un utile kit di accessori perfetto per utilizzarlo anche con i cani di grossa taglia.

Trasportini per animali

Il mercato di questa tipologia di oggetti ha un enorme potenziale e il loro interesse sta costantemente crescendo nel tempo. Gli acquirenti cercano trasportini che siano leggeri, rigidi e confortevoli, sia per loro che per i loro animali, e che abbiano anche un’ampia selezione di stili, colori e materiali. Quando ti chiedi quali sono i prodotti attualmente in tendenza, dovresti considerare questa nicchia di mercato.

7. Accessori moda e gioielli di tendenza

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza 13

La moda ha sempre una grande influenza su uomini e donne che amano curare il loro aspetto, e rappresenta una fetta di mercato ideale per gli ecommerce. Per questo motivo, potrai trovare centinaia di articoli di tendenza da vendere online nel mercato della moda e dei gioielli; nonostante ciò, vogliamo darti alcuni suggerimenti sui trend più recenti.

Bralette

Le bralette rimpiazzeranno ufficialmente i crop top ed è previsto che il trend esploda quest’estate. Puoi guadagnare facilmente vendendo online questi articoli e diventare stylist per i tuoi clienti, suggerendo il modo più adatto di indossare le bralette. Per esempio, puoi suggerire di abbinare la brassiere con altri oggetti del tuo catalogo, come pantaloni, cappotti, gonne o pantaloni a vita alta.

Intimo modellante

Non saranno capi alla moda, ma numerose persone utilizzano l’intimo modellante per migliorare la propria silhouette quando si indossa un abito elegante. Le varie tipologie di intimo modellante vengono incontro alle differenti esigenze del pubblico, dal pezzo per sagomare una singola zona alla guaina totale modellante. Quindi, avrai numerose opzioni da aggiungere al catalogo del tuo negozio pur mantenendo un pubblico ben definito.

Gioielli second hand

Si tratta di articoli molto popolari in termini di sostenibilità e sempre più giovani consumatori sono interessati ad acquistare gioielli pre-owned e vintage. Anche i gioielli di lusso pre-owned stanno acquistando sempre maggiore popolarità dimostrando un aumento nelle vendite, rendendoli prodotti di tendenza per il 2022

Gioielli minimalisti

I gioielli minimalisti sono tra i prodotti che hanno registrato un boom di vendite negli ultimi anni, a vantaggio dei rivenditori online del settore. I dati di Google Trends a livello globale mostrano ricerche frequenti e numerose da parte dei consumatori per questo tipo di articoli, sebbene l’offerta online sia quasi inesistente. Dunque, se ti stai chiedendo cosa vendere online nel 2022, la risposta potrebbe essere proprio questa: gioielli minimalisti.

8. Prodotti sportivi di tendenza

Prodotti di tendenza da vendere nel 2022: le migliori 8 categorie e 28 prodotti di tendenza 14

Un altro modo di dedicarsi al proprio benessere che si è diffuso durante la pandemia è lo sport: a casa, in palestra o all’esterno. Non sorprende, quindi, che gli articoli sportivi siano un prodotto di tendenza nel 2022. Cosa puoi vendere online in questa categoria? Se utilizzi il metodo del dropshipping, potrai potenzialmente soddisfare ogni bisogno, dall’abbigliamento agli accessori, fino all’equipaggiamento sportivo (pesi, cyclette, racchette, palloni ecc.). Altrimenti, puoi scegliere di specializzarti in uno sport specifico e offrire articoli relativi a quella disciplina.

Vediamo alcuni esempi pratici di prodotti in tendenza da vendere nella categoria sport.

Athleisure

Ovvero, abbigliamento sportivo firmato. Indossare capi sportivi anche al di fuori dell’ambito di allenamento è la moda del momento, soprattutto tra i teenager e ragazzi di età compresa tra i 20 e i 30 anni. Perché vendere Athleisure online? Perché l’utente si aspetta di trovare prezzi leggermente più bassi rispetto ai negozi tradizionali. Alcuni esempi di articoli da vendere online per la categoria athleisure sono: felpe, pantaloni, cappellini, leggings, calze, scarpe, e cosí via.

Borracce sportive

Si tratta di alcuni tra i prodotti più ricercati; gli ordini sempre in crescita hanno confermato la popolarità di questi articoli, la cui domanda sta aumentando considerevolmente. I prezzi inizialmente bassi sono uno dei motivi per cui dovresti investire in borracce per lo sport per il tuo business online.

Scarpe in mesh

Queste scarpe sono pensate principalmente per gli allenamenti, ma ora sono diventate popolari per il look athleisure. L’ordine globale di scarpe in mesh sia per uomini che per donne sta continuamente crescendo: potrai essere sicuro che si tratti di un prodotto di tendenza per il 2022!

Conclusioni

Sappiamo che i prodotti di tendenza non cambiano drasticamente da un anno all’altro per cui è probabile che, se avevi effettuato ricerche simili su cosa vendere online nel 2021, avessi già incontrato alcuni degli articoli summenzionati. Se così fosse, adesso hai la conferma che quei prodotti sono ancora una scelta vincente su cosa vendere online nel 2022: infatti, se una tendenza si mantiene costante nel tempo o addirittura cresce, significa che c’è domanda di mercato per quel prodotto e che il tuo e-commerce si può ricavare uno spazio nell’offerta.

Ancora una volta, ti incoraggiamo ad aprire il tuo e-commerce personale ricordandoti che un negozio online, a differenza di uno tradizionale, può offrire una maggiore varietà di prodotti e può ampliare o modificare il proprio catalogo a seconda delle richieste dei clienti, specialmente se opera in dropshipping. Non dovendo mantenere un magazzino, fare un inventario o gestire il trasporto della merce, infatti, il commercio elettronico è la soluzione perfetta per chi desidera dedicarsi alle vendite e non ha il capitale per avviare un’attività commerciale fisica.

Alla domanda “cosa serve per vendere online?” adesso potremmo più semplicemente rispondere: un e-commerce efficiente come Vetrina Live, disponibile adesso con un piano gratuito per sempre, delle belle immagini per i tuoi prodotti in vendita e delle idee originali su cosa vendere online nel 2022. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi risorse gratuite per migliorare la vendita della tua attività.

Giuseppe

Giuseppe

Giuseppe è un appassionato di internet e tecnologia con esperienza decennale in digital marketing. Arriva in Vetrina Live come responsabile marketing dopo aver lavorato a Milano per multinazionali media ed e-commerce di abbigliamento.

Potrebbe interessarti anche